Strudel di mele con pasta fillo
DOLCI RICETTE Ricette facile e veloci

Strudel di mele con pasta fillo

Lo strudel di mele con  pasta fillo ,o phyllo, per realizzare uno dei dolci simbolo della tradizione italiana.

La fillo è una pasta di origine greca a base di farina ,acqua ,amido di mais e sale ,formata da strati sottilissimi ,di consistenza simile a quella di un foglio, usata in cucina per preparazioni dolci e salate. E’ prodotta senza aggiunta di grassi ed il suo gusto è neutro per garantire l’uso sia per preparazioni dolci che salate, ideale per vegetariani, vegani e intolleranti al lattosio.
Ma ora veniamo al nostro strudel.

Scopri anche:

Ricetta Strudel di mele con pasta fillo

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 2 mele
  • 4 o 5 noci
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • succo di limone
  • burro fuso
  • zucchero semolato
  • mandorle a scaglie
  • 3 biscotti

 

Strudel di mele con pasta fillo
Strudel di mele con pasta fillo

 

PROCEDIMENTO

Come fare lo Strudel di mele con pasta fillo

1- iniziamo sbucciando le mele e riducendole a dadini piccoli.

Mele a dadini

 

2- irroriamo le mele con del succo di limone affinché non anneriscano.

3- aggiungiamo alle mele le noci tritate ,la cannella, biscotti sbriciolati e l’uvetta ammollata nel rum o in mancanza in acqua tiepida.

4- srotolare 3 fogli di carta fillo, avendo cura e attenzione di richiudere subito la pasta rimasta coprendola per non farla seccare.

5- spennellare ogni foglio di pasta con del burro fuso sovrapponendoli.

 

6- tagliamo la pasta fillo della dimensione desiderata (20 x 20 cm circa) e riponiamo al centro un cucchiaio di mele.

7- arrotoliamo lo strudel (vedi foto )

8- spennelliamo la superficie con il burro fuso
(che potrebbe anche essere olio soprattutto per le preparazioni salate)

 

spolverizziamo con dello zucchero semolato e delle fette di mandorle.

Strudel di mele con pasta fillo
Strudel di mele con pasta fillo

 

9- cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti modalità statica e 5 minuti modalità ventilato.

I CONSIGLI DI GRAZIELLA

Accompagnare a seconda dei gusti con una pallina di gelato alla vaniglia o con della crema pasticcera al limone.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *