Limoncello
Come fare per RICETTE DISPENSA Ricette facile e veloci Ricette Conversano Ricette Puglia

LIMONCELLO

 

Il limoncello fatto in casa è un liquore al gusto di limone facilissimo da realizzare, servono solo  pochi ingredienti e un po’ di pazienza .

Tutti conoscono il famoso liquore della Costiera Amalfitana diffuso in tutto il Sud Italia , ottimo da consumare freddo come digestivo naturale al limone , oggi vi lascio la mia ricetta,  vi assicuro che è il miglior limoncello che io abbia mai provato , profumato,  alcolico e dolce al punto giusto.

 

Per realizzare un ottimo limoncello dobbiamo partire dagli ingredienti base che devono essere assolutamente bio e freschissimi e utilizzare un alcool puro a 95 /96 °.

Scopri anche  PETTO DI POLLO AL LIMOME  e la   CHIFFON CAKE AL LIMONE

INGREDIENTI 

 

  • 10 limoni bio
  • 1 litro di alcool a 95 °
  • 1200 ml di acqua ( 1 litro e 200 ml )
  • 750 /800 g di zucchero semolato ( va bene anche lo zucchero di canna)

 

PROCEDIMENTO 

Guarda e non perdere le prossime video ricette è GRATIS

 

1.  Lavare accuratamente i limoni che devono essere ASSOLUTAMENTE BIO , strofinare benissimo la buccia e se necessario utilizzare una paglietta e acqua tiepida

Limoni
Limoni

 

2. Con l’aiuto di un pelapatate prelevate la buccia del limone evitando di prendere la parte bianca

limoni buccia
Come prelevare la buccia

3. Mettere le scorze di limone ottenute in un barattolo di vetro con chiusura ermetica ( vanno benissimo anche i classici barattoli da conserva) e versare l’alcool

Bucce limone nell'alcool
Bucce limone nell’alcool

4. Richiudere ed agitare.  Riporre il barattolo al buio in dispensa ( se non si ha questa possibilità ricoprire il recipiente con carta stagnola e tenere al lontano da fonti di calore )

 

5. Lasciare le scorze di limone in infusione per almeno 10/15 giorni ( in realtà già dopo 3 giorni si potrebbe procedere con la ricetta , ma questa è una versione classica quindi attendiamo 10 giorni minimo) avendo cura di agitare il barattolo almeno 1 volta al giorno

 

6. Trascorsi i 10 giorni preparare lo sciroppo: sciogliere lo zucchero in acqua calda , in realtà questa operazione si può fare anche a freddo mescolando per qualche minuto.

 

7. Filtrare le scorze di limone aggiungendo il tutto allo sciroppo

 

8. Mescolare e , con l’aiuto di un imbuto, versare nelle apposite bottiglie. Conservare il limoncello per 1 settimana prima di consumarlo .

 

LIMONCELLO FATTO IN CASA


CONSERVAZIONE 

Il limoncello si conserva in frigorifero o in freezer , grazie all’alcool e agli zuccheri si conserva molto a lungo senza ghiacciare. Perfetto da regalare a Natale o a Pasqua o per festeggiare i compleanno delle persone più care.

 

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.