ingredienti:
per la pasta frolla:

-2 uova intere
-120 gr di zucchero
-150 gr di burro(o 120 gr di olio di semi di girasole)
-1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
-la scorza di mezzo limone grattugiato
-400 gr di farina 00
-1 pizzico di sale
-30 gr di pinoli

per la crema pasticcera:

-500 ml di latte intero
-4 tuorli
-120 gr di zucchero
-70 gr di amido di mais
-vaniglia
-la scorza di 1 limone grattugiata

procedimento:

prepariamo innanzitutto la nostra pasta frolla: in una ciotola ho unito alla farina un pizzico di sale,lo zucchero e il cucchiaino di lievito. Ho aggiunto il burro freddo e con la punta delle dita ho sbriciolato il tutto fino ad ottenere una sorta di sabbiatura,ho aggiunto le uova ed ho impastato velocemente,avvolto in pellicola e lasciato riposare in frigo per almeno mezz’ora.
A parte ho preparato la crema pasticcera:ho messo a scaldare il latte con la vaniglia e la buccia del limone grattugiata. In una ciotola ho montato i tuorli con lo zucchero,ho aggiunto l’amido di mais e l’ho incorporato con l’aiuto di una frusta. Appena il latte accenna a bollire ho aggiunto il composto e fatto addensare(ci vorranno pochi minuti,appena bolle la nostra crema pasticcera è pronta). Ho ripreso la frolla dal frigo e divisa a metà,con una parte ho foderato una tortiera di 27 cm, ho versato la crema pasticcera e livellato bene il tutto

ho ricoperto con il resto della frolla,sigillando bene i bordi. Infine ho aggiunto i pinoli e messo a cuocere a 180° per mezz’ora circa forno statico (solo gli ultimi 5 minuti funzione ventilata).
Nota bene: se scegliete di fare la frolla con l’olio realizzatela seguendo l’ordine in cui sono scritti gli ingredienti senza riposo in frigo!

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome