ingredienti:

-250 ml di acqua
-70 gr di olio extravergine di oliva
-1 pizzico di sale
-150 gr di farina
-4 uova

per la crema pasticcera

-4 tuorli
-100 gr di zucchero
-60 gr di farina 00
-500 ml di latte fresco intero
-la scorza di un limone
-vaniglia o vanillina

procedimento:

portare l’acqua ad ebollizione con l’olio(usiamo un olio delicato) e il sale in una casseruola su fuoco medio.
Unire la farina in una sola volta,mescolare energicamente con un cucchiaio di legno e fate cuocere il composto a fuoco medio finchè si staccherà dalle pareti e dal fondo della casseruola. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire,unire le uova una alla volta sempre mescolando.Ora con una tasca da pasticcere con bocchetta riccia (io uso la 2d) realizzate le vostre zeppole su carta forno(io faccio due giri uno sovrapposto all’altro.)

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 25minuti circa,dovranno risulatare ben gonfie e dorate,spegnere il forno e lasciarle ancora per una decina di minuti,questo le renderà ancora più asciutte e croccanti.


Ora preparare la crema pasticcera che andrà usata ben fredda. Vediamo come…
In una pentola capiente facciamo bollire il latte con la bacca di vaniglia o con la vanillina e la scorza del limone lavato e asciugato. Lavorare i tuorli con lo zucchero e incorporare la farina ,unire questo composto al latte che quasi bolle. Cuocere la crema pasticcera continuando a mescolare fino a quando sarà densa. Ora lasciamo raffreddare la nostra crema pasticcera. Tagliamo a metà le nostre zeppole e le farciamo di crema,decoriamo con ciuffi di crema e amarene o pezzi di cioccolato,a pioggia lo zucchero a velo.

 

3 commenti

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome