ingredienti per 2 persone:

-160 gr di riso carnaroli o vialone nano
-200/250 gr di zucca(peso al netto)
-1/4di cipolla
-olio extravergine di oliva
-sale e pepe
-10 mazzancolle circa

per la bisque:

-1/2 cipolla
-1 pezzo di sedano
-1 piccola carota
-poco prezzemolo
-vino bianco( o brandy)
-500 ml di acqua gelata
-2 cucchiai di olio extravergine di oliva
-sale e pepe

procedimento:

iniziamo pulendo le mazzancolle dal filo nero,conservando le teste e i carapaci(ci serviranno per il nostro brodo)
Prepariamo la bisque(il brodo):in una pentola aggiungiamo 2 cucchiai di olio extravergine di oliva,il sedano, la carota,un pezzo di cipolla e tutti gli “scarti”delle mazzancolle,facciamo tostare bene il tutto per una decina di muniti a fuoco medio alto,sfumiamo col brandy (in mancanza col vino bianco) e aggiungiamo l’acqua gelata. Aggiustiamo di sale e di pepe e lasciamo cuocere il nostro brodo per  almeno 20 minuti. Una volta cotto,con l’aiuto di un colino,ne ricaviamo il brodo.
A parte facciamo imbiondire 1/4 di cipolla in 2 cucchiai di olio,aggiungiamo il riso e lo facciamo tostare,sfumiamo col vino bianco,aggiungiamo la zucca a dadini e procediamo con la cottura aggiungendo poco alla volta il brodo preparato in precedenza,
A cottura quasi ultimata aggiungiamo le mazzancolle ,aggiustiamo di sale e pepe e terminiamo la cottura.
Lasciamo riposare il risotto per 5 minuti e serviamo con una macinata di pepe,se di vostro gradimento.

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome