ingredienti:

-300gr di riso carnaroli o vialone nano
-300gr di funghi cardoncelli
-1 spiccio d’aglio
-100gr di gorgonzola morbido
-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
-1/2bicchiere di vino bianco
-prezzemolo
-sale e pepe
-brodo vegetale quanto basta
-4 cucchiai di parmigiano o grana
-una noce di burro(in questo caso facoltativa)

procedimento:

in una casseruola facciamo imbiondire uno spicchio d’aglio in 5 cucchiai di olio extravergine di oliva(potete usare in sostituzione uno scalogno),aggiungete i funghi precedentemente puliti con un panno umido e tagliati e li lasciate trifolare per qualche minuto,aggiustando di sale e pepe.
Ora aggiungiamo il riso e lo lasciamo tostare per qualche minuto,sfumiamo col vino biancoe una volta evaporato procediamo alla cottura del riso aggiungendo del brodo vegetale bollente. A cottura quasi ultimata aggiungete lo zafferano sciolto in un dito di brodo.
A fuoco spento aggiungere una noce di burro,il parmigiano e il gorgonzola mantecando il tutto,lasciare riposare per qualche minuto e servire.

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome