ingredienti per 4 persone:

-300gr di riso vialone nano o carnaroli
-350gr di funghi cardoncelli
-una bustina di zafferano
-100 gr di gerigli di nci
-brodo vegetale quanto basta
-1scalogno
-mezzo bicchiere di vino bianco
-5cucchiai di olio
-una noce di burro
-4cucchiai di parmigiano grattugiato
-prezzemolo
-sale e pepe

procedimento:

in una pentola imbiondite lo scalogno in un fondo di olio,aggiungete i funghi ben puliti e tagliati e lasciate cuocere per qualche minuto aggiustando di sale e pepe.
Aggiungete ora il riso e fatelo tostare per qualche minuto(io ho usato un parboiled per un gusto mio personale),sfumate col vino bianco e lasciate evaporare.
Procediamo alla cottura del risotto aggiungendo brodo caldo di volta in volta e,solo alla fine,aggiungiamo lo zafferano sciolto in un pochino di brodo. Terminata la cottura mantechiamo il risotto con una noce di burro e il parmigiano,copriamo e lasciamo riposare per qualche minuto,serviamo con l’aggiunta delle noci tritate e di una generosa macinata di pepe.

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome