Pasta allo scarpariello
RICETTE Pasta PRIMI

PASTA ALLO SCARPARIELLO

La pasta allo scarpariello è un primo piatto tipico della cucina campana e napoletana. 

Lo scarpariello è un condimento per la pasta molto semplice e veloce da realizzare,  alla napoletana si direbbe una pasta sciuè sciuè, che si prepara con ingredienti semplici tipici della zona e si tutti il sud Italia: pomodori , aglio e basilico

Perché si chiama “scarpariello”? 

Il nome scarpariello deriva da scarparo termine tipico del dialetto napoletano che sta ad indicare il calzolaio. Leggenda narra che furono proprio i calzolai napoletani ad inventare questo piatto semplice e veloce e che il nome derivi dal fatto che furono proprio loro che , utilizzando vari tipi di formaggi ricevuti in in dono in cambio di riparazioni,  diedero origine al nome di questa ricetta !

Ma , come per tutte le ricette popolari esistono diverse versioni sulla etimologia di questo piatto, potrebbe arrivare anche da scarpetta ” con riferimento all’abbondante quantità di sugo da raccogliere con del pane oppure dal termine “scarfare ” cioè riscaldare , perché si tratta di ricetta di recupero sia per il sugo avanzato che per i formaggi! In tempi antichi,  infatti , lo scarpariello veniva preparato di lunedì, giorno di riposo degli scarpari, con gli avanzi del ragù della domenica e il formaggio ricevuto in regalo dalla povera gente che non poteva pagare le riparazioni.

Forza! Ora andiamo in cucina , c’è la pasta allo scarpariello da preparare , sempre dal cuore alle mani per te!

Scopri anche:


RICETTA PASTA ALLO SCARPARIELLO 

 

INGREDIENTI
per 4 persone 

 

  • 350 g di pasta corta
  • 700 g di pomodori ben maturi
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di pecorino,  provolone o altri avanzi di formaggi
  • abbondante olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale e pepe
  • 1 peperoncino se piace
  • basilico a sentimento

 

Pasta allo scarpariello

 

PROCEDIMENTO 

come fare la pasta allo scarpariello

1. Iniziate con mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua , grattugiate i formaggi e lavate accuratamente i pomodori

 

2. Dopo aver lavato i pomodori,  tagliateli a metà

 

3. Scaldate l’olio in una padella capiente ed aggiungete il peperoncino e l’aglio,  fate rosolare dolcemente

 

4. Aggiungete i pomodori tagliati e fate cuocere a fiamma vivace per 15 minuti circa

5. Eliminate l’aglio e calate la pasta , aggiustate di sale e pepe i pomodori

Pasta per lo scarpariello

6. Scolate la pasta al dente ed unitela , quindi , al condimento

Pasta cotta

7. A fuoco basso amalgamate il tutto e portate a cottura aggiungendo l’acqua della pasta a necessità

pasta padella

8. Aggiungete poco alla volta i formaggi grattugiate mescolando sempre fino ad ottenere una crema

pasta

9. Fuori dal fuoco unite abbondante  basilico fresco

 

10. Mescolate e servite immediatamente,  la vostra pasta allo scarpariello è pronta per essere gustata! Buon appetito!

Pasta allo scarpariello

 

I CONSIGLI DI GRAZIELLA

Si consiglia l’uso di pasta corta per raccogliere al meglio tutto il condimento e l’amore di questo sugo buonissimo!

 

Guarda e non perderti  le prossime video ricette su You Tube

Seguimi sulla Pagina Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DEL BLOG

Lo SHOPPING per la tua CUCINA

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.