Ingredienti :

– 250ml di acqua
– 100g di burro
– un pizzico di sale
– 150 di farina
-4 uova

Crema pasticcera

–  500ml di latte fresco intero
– 4 tuorli
– 120gr di zucchero
– 50gr di amido di mais
– scorza di un limone grattugiato
– vaniglia
-500 ml di panna da montare
-zucchero a velo
– fragole quanto basta

Procedimento:

iniziamo preparando la nostra pasta choux per il paris brest( che altro non è che un zeppolone). In una casseruola mettiamo l’acqua il sale e il burro,portiamo sul fuoco e lasciamo scioglier il burro, portiamo l’acqua a bollore;appena l’acqua bolle uniamo tutta insieme la farina e continuiamo a mescolare finchè non si forma una palla. Trasferiamo in una ciotola e lasciamo raffreddare,una volta freddo aggiungiamo le uova una alla volta,non aggiungiamo l’uovo successivo se il precedente non è stato assorbito dal nostro composto.
Ora trasferiamo il nostro composto in una tasca da pasticceria con una bocchetta riccia,e formiamo il nostro paris brest del diametro di 30 cm circa( io ho fatto 2 giri concentrici e due giri sovrapposti)

dovete usare tutto il nostro composto.
Mettiamo a cuocere a 200° per 25/30 minuti circa,una volta cotto lo lasciamo 5 minuti in forno spento e poi in forno semi aperto.

Per la crema pasticcera: mettiamo a scaldare il latte con la buccia del limone grattugiata e la vaniglia,a parte montiamo i tuorli con lo zucchero,in seguito aggiungiamo la farina e montiamo fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Quando il latte quasi bolle aggiungiamo il nostro composto e lasciamo addensare.
Tagliamo la nostra zeppola gigante a metà e la farciamo con la crema e la panna,la ricopriamo con il suo coperchio decoriamo con la panna e spolverizziamo con lo zucchero a velo. Una meraviglia per gli occhi e per il palato.

 

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome