Paris brest con crema al caffè
RICETTE DOLCI Festa del papà CONSIGLI

PARIS BREST CON CREMA AL CAFFÈ

Il Paris Brest con crema al caffè  è  un dessert composto da una grossa zeppola e una farcitura con chantilly all’italiana al caffè.  

Il Paris Brest è un dolce tipico della cucina francese nato per rendere omaggio e commemorare la corsa ciclistica Paris-Brest-Paris ; la sua forma circolare sta proprio a rappresentare e ricordare una ruota.

Il Paris Brest è  da noi noto come zeppolone e zeppolone napoletano,  perché per forma e ingredienti ricorda le zeppole di San Giuseppe.  A Napoli,  infatti,  è consuetudine acquistarlo in occasione di feste importanti o come dolce della domenica.

Perfetta da realizzare per la festa del papà, insieme alle zeppole fritte , sarà il dolce perfetto per celebrare una giornata così importante.

Si tratta di una ricetta semplice che nasconde però qualche difficoltà nella realizzazione dell’impasto, vediamo insieme tutti gli accorgimenti per ottenere un Paris Brest zeppolone al caffè perfetto!

Un’attenzione particolare va alla consistenza dell’impasto che non deve essere troppo sodo ma neanche troppo morbido.

Come ottenere la consistenza perfetta ? 

1. Molto importante è la realizzazione del primo pastello quello composto da acqua , burro e farina: non bisogna mai far bollire a lungo l’acqua col burro , la farina,  quindi, va aggiunta non appena l’acqua accenna il bollore,  va mescolata energicamente fino a quando sul fondo della pentola non si sarà formata una patina.

Prolungarne  la cottura significherebbe  asciugare troppo l’impasto andando a sbilanciare la ricetta;

2. Una volta ottenuto il pastello , questo va fatto raffreddare completamente o quanto meno intiepidire,  meglio non aggiungere le uova nel composto caldo ( per accelerare questo processo basta allargare l’impasto in un piatto piano o metterlo in planetaria e azionare la macchina con la figlia per qualche minuto) ;

3. Aggiunta delle uova : le uova vanno aggiunte una alla volta, aspettando sempre che l’uovo precedente sia stato assorbito ;

4. Il numero di uova presenti della ricetta è  indicativo,  la quantità di uova dipende dalla grandezza delle uova stesse , il peso ideale sarebbe di 55 g circa per uovo;

5. L’impasto ottenuto dopo l’aggiunta delle uova deve avere la consistenza di una crema pasticcera densa , alzandolo  con un cucchiaio non deve scivolare .

 

6. Passiamo alla cottura :

i primi 10/15 minuti di cottura devono avvenire a temperatura alta (200/210° a seconda del vostro forno) , per continuare poi a scalare.

Gli ultimi 10 minuti di cottura è  preferibile farli con lo sportello del forno semi aperto ( a soffietto) ,

basterà inserire un mestolo di legno per fare un modo che tutta l’umidità presente del forno fuoriesca  asciugando bene la zeppola.

Ora, dopo avervi raccontato tutti i segreti e accorgimenti per un Paris Brest perfetto ,  andiamo in cucina a realizzarlo!

Scopri anche:

RICETTA PARIS BREST CON CREMA AL CAFFÈ  

 

INGREDIENTI
per uno zeppolone da 24 cm circa 

 

  • 125 ml di acqua
  • 100 g di burro
  • 3 g di sale
  • 125 g di farina 00
  • 3 uova dal peso totale di circa 170 g

 

Ingredienti per la crema pasticcera al caffè:

  • 500 ml di latte intero fresco
  • 2 uova intere
  • 140 di zucchero
  • 60 di farina 00
  • aroma vaniglia  o vanillina
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 500 ml di panna

Nota : se volete realizzare la crema pasticcera utilizzando il caffè della moka la ricetta è qui:
CREMA PASTICCERA

 

Paris Brest con crema al caffè
Paris Brest con crema al caffè

PROCEDIMENTO

Come fare la Paris Brest con crema al caffè

1. Innanzitutto preparate la crema al caffè:

mettete a scaldare il latte con la vanillina e il caffè  solubile a fuoco medio ;

in una ciotola unite alle 2 uova intere lo zucchero e mescolate con una frusta o col rullino o con la planetaria

 

2. Quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso  unite la farina e mescolate fino ad assorbimento

 

3. Non appena il latte accenna il bollore versate il composto ottenuto e mescolate fino quando la crema non inizia a bollire

 

4. Rovesciate la crema in una ciotola e coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare completamente,  conservate in frigo .

 

5. Preparate il Paris Brest:

in una pentola mettete acqua,  burro e sale

 

6. Non appena inizia a bollire aggiungete tutta insieme la farina e mescolate energicamente fino a quando sul fondo della pentola non si sarà formata una patina

Pastello
Pastello

7. Trasferite il composto nella ciotola della planetaria e azionate la macchina usando la foglia per qualche minuto

Raffreddamento

8. Aggiungete le uova una alla volta, aspettando sempre che l’uovo precedente sia stato assorbito

Aggiunta uova

9. Ottenuto un composto liscio e cremoso trasferite il tutto in una sac a poche con punta a stella

 

10. Disegnate su carta forno la circonferenza del Paris Brest e capovolgete il foglio

Disegno cerchio

11. Formate la grande zeppola facendo 2 giri concentrici e poi due giri sovrapposti

 

12. Aggiungete le mandorle sfilettate ( questo passaggio è facoltativo)

Aggiunta mandorle

COTTURA

13. Infornate in forno caldo a 200° statico o 190° ventilato per 15 minuti

 

14. Trascorsi i primi 15 minuti  abbassate  senza aprire il forno a 180° per altri 15/20 minuti ,

controllate la zeppola e , se notate che ha un bel colore dorato , procedete la cottura a spiffero inserendo un mestolo di legno fra forno e sportello per 10 minuti ancora.

Spegnete il forno e lasciare il Paris Brest all’interno per qualche minuto

 

15. Sfornate e lasciate raffreddare

 

16. Nel frattempo montate la panna con l’aggiunta di 2 cucchiai di zucchero a velo  e aggiungetela alla crema;

panna alla crema al caffè
Aggiunta panna alla crema al caffè

trasferite la crema ottenuta in un sac a poche

Chantilly all'italiana al caffè
Chantilly all’italiana al caffè

17. Dividete in due il Paris Brest e farcite con la crema ottenuta e spolverizzate con zucchero a velo

Farcitura

18. Il nostro Paris Brest zeppolone al caffè è  pronto per essere gustato.

Paris Brest con crema al caffè
Paris Brest con crema al caffè

I CONSIGLI DI GRAZIELLA

  • Conservate in frigo per almeno un paio d’ore.

Guarda e non perderti  le prossime video ricette su YouTube

Lo SHOPPING per la tua CUCINA

Seguimi sulla Pagina Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *