ingredienti:

-500 gr di farina 0
-15 gr di sale
-10 gr di lievito(ma se avete pazienza di aspettare potete mettere meno lievito)
-1 cucchiaio abbondante di zucchero
-acqua tiepida q.b.
-olio extravergine di oliva o di semi di arachidi(per la frittura)

procedimento:

in una ciotola unire tutti gli ingredienti insieme ed impastare aggiungendo acqua tiepida (ne serviranno circa 200/220ml…) fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Lasciare lievitare fino al raddoppio(circa 2 ore,i tempi di lievitazione dipendono dalla temperatura esterna)
Formare delle piccole palline e lasciarle lievitare ancora per un’ora. Stendere col mattarello(o con le mani) una sfoglia sottile a seconda dei vostri gusti e friggere in abbondante olio caldo fino a doratura.
Nb:un consiglio,quamdo mettete le palline a lievitare copritele con un canovaccio pulito e umido precedentemente bagnato con acqua tiepida,questo farà in modo che l’impasto non si secchi formando una sorta di crosta in superficie!

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome