ingredienti per 2 persone :

-120 gr di pasta
-2 carciofi
-10 mazzancolle
-2/3 pomodorini
-aglio e cipolla
-olio extravergine di oliva
-vino bianco
-sale e pepe
-prezzemolo

procedimento:

iniziamo la nostra preparazione con tutte le operazioni di pulitura dei nostri ingredienti.
Eliminiamo dai carciofi le foglie più dure ed eventualmente la barbetta contenuta all’interno,li tagliamo a spicchi e li teniamo in acqua e limone per fare in modo che non anneriscano. Ora passiamo alle mazzancolle, togliamo il carapace e la testa(che se volete potete utilizzarle per farne una bisque) e il budellino nero,li sciacquiamo sotto l’acqua corrente e li teniamo da parte.
In una padella aggiungiamo 5 cucchiai di olio extravergine di oliva e facciamo imbiondire mezzo spicchio d’aglio e mezza cipolla anch’essa tritata,aggiungiamo i carciofi e li facciamo insaporire per qualche minuto,sfumiamo col vino bianco,aggiustiamo di sale e pepe,i pomodorini tagliati a tocchetti e  aggiungiamo un po’ d’acqua per farli ammorbidire. A questo punto caliamo la pasta in abbondante acqua salata,e le mazzancolle nel nostro sugo.
Scoliamo la pasta al dente e la versiamo in padella facendo terminare la cottura aggiungendo acqua di cottura della pasta ,se serve, e un filo d’olio. Terminiamo il piatto con un pochino di prezzemolo tritato fresco ed una generosa macinata di pepe.

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome